Hai tempo, ripetitelo. #poesieperstarebene
Permalink

Hai tempo, ripetitelo. #poesieperstarebene

Quando la felicità, o il tentativo di toccarla davvero, parte da noi, dalla certezza di credere a quello che facciamo siamo molto prossimi al benessere. Abbiamo tempo e dobbiamo esserne sicuri, consapevoli, non importa quanti anni abbiamo, anzi alle volte l’esperienza può essere una valida alleata nel superare gli ostacoli…

Continue Reading →

Stanotte è troppo tardi | Lettere mai spedite
Permalink

Stanotte è troppo tardi | Lettere mai spedite

C’è stata anche una sera in cui ti ho aspettata all’angolo. La nebbia era tanta, veniva dalle mie mani, e le tue ossa magre si contavano da lontano anche a guardarti vestita; avevi un basco rosso e ti muovevi, avanti e indietro, lungo la linea gialla, con quell’impazienza che, ricordo…

Continue Reading →

Poesie di un ragazzo strano | Brodo di cultura
Permalink

Poesie di un ragazzo strano | Brodo di cultura

Secondo mia nonna era tutto un grande minestrone: la politica di centrodestra era un grande minestrone, l’interesse a tasso fisso delle banche era un grande minestrone, le feste di paese, anche quelle, erano un grande minestrone. La poesia no, non lo è mai stata. La poesia era brodo per far…

Continue Reading →

#poesieperstarebene: un nuovo progetto
Permalink

#poesieperstarebene: un nuovo progetto

#poesieperstarebene è un progetto nato da un po’, giaceva nei cassetti del mio comò come pillola di ispirazione per la primavera più inoltrata e come un’oasi di conforto nelle giornate di pioggia. Ho deciso di metter i miei quaderni qui affinché le giornate grigie siano più terse non solo per…

Continue Reading →

Caro Tasso, l’estate è finita | Lettere mai spedite
Permalink

Caro Tasso, l’estate è finita | Lettere mai spedite

22:54,   Del rimpianto Caro Tasso, non è abbastanza tardi per dire che ti scrivo di notte e non è nemmeno più tempo di scriverti. Oggi sono in me tutti gli argomenti e anche un po’ d’amarezza o quel che ne resta. E’ che ti scrivo perché mi sono accorta proprio…

Continue Reading →

Madeleines | Thank you for Broccoli
Permalink

Madeleines | Thank you for Broccoli

Non sono nata vicino al mare, né ad un fiume o ad un lago. Eppure la vicinanza all’acqua ha sempre avuto su di me un potere particolare. L’anno scorso ho messo i piedi nell’Oceano Atlantico per la prima volta. Mi trovavo su una spiaggia dell’Alentejo, la spiaggia e la costa rocciosa alle mie…

Continue Reading →

Oscar, perché non ci fingiamo giovani per un attimo? | 28 Luglio
Permalink

Oscar, perché non ci fingiamo giovani per un attimo? | 28 Luglio

Apri la lettera precedente 28 Luglio Caro Oscar, questa volta il sole dell’estate ha fatto un nuovo giro e siamo di nuovo a Luglio, ma molto molto vicini ad Agosto. Sarà così che si conclude il passeggio di questa rondine che ci collega? Ho visto un film recentemente – ero…

Continue Reading →