Tre film da Pride Week | Stasera sto in casa!

Tre film da Pride Week | Stasera sto in casa!

Oggi appuntamento tematico per la nostra rubrica Stasera sto in Casa! Nella settimana della Pride Week milanese, vi propongo tre film che parlano di diversità, accoglienza, scoperta di sé stessi, amore e diritti. Quindi indossate la maglietta che preferite (quella che vi fa stare bene) e sdraiatevi sul divano, perché la lazy night di questa settimana è tutta color arcobaleno.

Stasera sto in casa comò Mag.

Un bacio

Lorenzo, Blu e Antonio sono gli sfigati della III A del Liceo Newton di Udine. Lorenzo è stato adottato, è gay, ed è appena arrivato nella nuova scuola. Blu è una ragazza dal carattere scontroso e cupo ed è etichettata da tutti come “una troia”. Antonio, molto bravo nel basket, non se lo fila nessuno perché tutti pensano che sia ritardato. Tre sfigati (agli occhi degli altri) che per fortuna si trovano nella stessa classe e riescono a farsi forza a vicenda, passando insieme alcuni dei momenti più felici della loro vita. Le cose però non sono sempre semplici, i giudizi negativi pesano e anche le cose più piccole, a sedici anni, possono sembrare macigni insuperabili dagli esiti tragici.  Un film coraggioso, sorprendente, intenso nei suoi momenti felici e in quelli più cupi, che riesce a parlare dell’adolescenza evitando stereotipi e banalità. Un bacio, pellicola del 2016 diretta da Ivan Cotroneo, è stato un mezzo flop al botteghino italiano, ma io vi assicuro che merita una seconda chance.

Trailer: Un bacio – Ivan Cotroneo (2016)
Dove trovarlo: disponibile su Sky On Demand e su iTunes.

Un Bacio film pride week

Pride

Il film del 2014 di Matthew Warchus si ispira a fatti realmente accaduti e, come tale,  ha un fascino particolare (io ho una passione per i “tratto da una storia vera”). Siamo nella Londra del 1984, in piena era Thatcher, durante lo sciopero dei minatori, indetto come reazione allo smantellamento di numerosi siti minerari. Nessuno si interessa di questi lavoratori, dipinti come il male del paese. Nessuno a parte un’altra minoranza da sempre abituata a violenze e discriminazioni: gli attivisti gay londinesi, che iniziano a raccogliere fondi per i minatori e le loro famiglie. Una storia di grandi differenze, ma di sofferenze comuni, che portano a creare un’inaspettata alleanza. Un racconto di distanze e pregiudizi che svaniscono quando si è capaci di tendere una mano (e di aprire la mente al cambiamento).

Trailer: Pride – Matthew Warchus (2014)
Dove trovarlo
: disponibile Google Play o iTunes per l’acquisto o il noleggio.

Come non detto

Mattia sta per partire per Madrid, per andare a vivere con il suo fidanzato spagnolo, che però decide di fargli una sorpresa arrivando in Italia per conoscere la sua famiglia. Ora… tutto bellissimo, se non fosse che Mattia non ha mai detto alla sua famiglia di essere gay. Un film sulla scoperta di sé stessi, sull’amicizia come forma d’amore sincero, sulla paura di deludere chi ci sta intorno. Il film diretto da Ivan Silvestrini nel 2012, ci racconta l’indagine di Mattia sulla propria identità e la ricerca del coraggio di mostrarsi per quello che è. Solare, positivo, incoraggiante.

Trailer: Come non detto – Ivan Silvestri (2012)
Dove trovarlo: disponibile su iTunes per l’acquisto o il noleggio e On Demand su Sky.

Sei alla ricerca di altri film, serie tv o programmi per le tue serate di relax assoluto a casa? Scopri tutti gli altri consigli della rubrica Stasera sto in casa!

Stasera Casa Comò Mag.

Questa rubrica è dedicata al mio cane Nora, maestra indiscussa di relax casereccio e seratine sul divano.

Leave a Comment