Rebecca Coltorti – Occhiali rosa

Rebecca Coltorti – Occhiali rosa

occhiali-01

Quest’oggi indossiamo gli “Occhiali rosa” di una vecchia amica del Comò: Rebecca Coltorti, fashion illustrator e artista che si cimenta con più media. Abbiamo deciso di invitarla nuovamente nel nostro salotto virtuale per farle qualche domanda sulla sua carriera e sui suoi ultimi successi come le campagne per Sisley o l’esposizione delle sue opere in gallerie internazionali.

image

Ciao Rebecca! Cosa c’è nel tuo cassetto?

Nel mio cassetto in questo momento c’è una partita iva (l’ultima volta che ho fatto visita al Comò non c’era), dei pennelli e delle rose viola dipinte.

Hai all’attivo molte collaborazioni con marchi di moda celebri, quanto peso ha il mondo fashion nella tua vita? Ti definiresti una fashion victim?

Assolutamente no. Vesto super basic e monocolore. Il mio armadio è un grande buco nero. La moda mi piace ammirarla da fuori, ma non ne sono ossessionata.

image

La tua giornata inizia con…

Biscotti, Estathè al limone e spesso un documentario sull’arte.

Indossi degli occhiali rosa e come vedi il mondo?

Con spessi contorni neri, pois e strisce pitturate.

image

La canzone che proprio non ti esce dalla testa

Il cielo guarda te” di Fred De Palma.

Hai una commissione lavorativa che ti ha fatto saltare letteralmente di gioia?

Certamente, soprattutto quella a cui sto lavorando in questo momento e che spero con tutta me stessa vada in porto. Sarebbe una soddisfazione enorme per me. Ma non posso svelare nulla ancora!

image

Se non fossi divenuta un’artista cosa saresti oggi?

Questa è una domanda a cui non so sinceramente rispondere perché sin da piccola ho coltivato tutte passioni riguardanti l’arte. Da bambina sarei voluta diventare una restauratrice ad esempio. Quindi direi una qualsiasi professione in questo ambito.

Hai qualche artista o icona a cui ti ispiri e che consigli di seguirci?

Quentin Jones. Irraggiungibile e inimitabile.

image

Le opere di Rebecca ci hanno conquistato sin dal primo momento perché dialogano con il mondo della moda in maniera personalissima senza dimenticare la vera vocazione di questo mondo, ovvero l’arte, perché sono colorate e minimali allo stesso tempo.

Un sincero in bocca al lupo ad una delle nostre artiste predilette!

Leave a Comment