Cose Ribelli da fare per essere felici

Cose Ribelli da fare per essere felici

Lo scorso fine settimana a Reggio Emilia si è svolta la 3° edizione del Festival Punto e a Capo, tutto dedicato al libro per ragazzi. La nostra Carlotta era presente come staff dell’organizzazione, anche noi abbiamo partecipato e ci siamo immersi in questa atmosfera viva e stimolante. Il fatto di essere in una delle location più belle di Reggio ( Chiostro della Ghiara ) ha incrementato la nostra ammirazione. Vedere delle persone così appassionate è raro e nel cortile animato di famiglie si percepiva una tangibile voglia di svago, relax e curiosità. Nel mentre autori e illustratori di importanza nazionale e internazionale tenevano incontri e laboratori. Poi letture e interpretazioni teatrali per i più piccoli ma non solo!
Il sole tiepido primaverile si infiltrava sotto ai portici e ci ha fatto desiderare l’esistenza di più eventi così.
Infine ci è venuta voglia di ribellarci al lunedì! Ci vorrebbero più domeniche nella settimana!

Punto e a Capo Comò Mag. Punto e a Capo Ribelli

Il tema di quest’anno è stato proprio la Ribellione: ” I primi capricci, le prime scoperte, i primi litigi. La ricerca di una propria identità e l’affermazione delle libertà adolescenziali. Le ribellioni di donne coraggiose che hanno detto no, che non si sono arrese, salvando la vita e i diritti di tante altre donne. Le ribellioni di uomini che non hanno avuto paura e con le loro scelte ci hanno insegnato il valore della legalità e della libertà. Le ribellioni di chi ha lottato prima di noi, le ribellioni di chi oggi cammina su strade di onestà e non teme di andare controcorrente”.

Punto e a Capo Comò Mag.

Punto e a Capo Ribelli

Questa è stata l’anima del festival.

Ispirati da un sentimento di rivoluzione positiva stileremo una lista (amiamo le liste).

Cose Ribelli da fare per essere felici:

  • Fare colazione alle 2 di notte  e poi tornare a dormire
  • Indossare il blu e il nero insieme
  • Bere una tisana in discoteca
  • Fare le parole crociate guardando le soluzioni a pag. 42
  • Calpestare un’aiuola a piedi nudi
  • Credere all’oroscopo
  • Non seguire le indicazioni del navigatore e seguire l’istinto
  • Ordinare un cono gelato con solo panna montata
  • Pubblicare una foto su Instagram senza filtri
  • Andare a correre camminando

Ribellatevi! …Ma con attenzione 🙂

Punto e a Capo Ribelli

L’immagine di copertina è un’illustrazione di Maurizio Quarello tratta dal libro “L’autobus di Rosa”.

Leave a Comment