Viki | Vita da Igers

Viki | Vita da Igers

Oggi sono davvero felice di ospitare sul Comò Viki (@kidvikk), social-fotografa di Cremona che espone tre dei suoi scatti nella nostra mostra Vita da Igers – un’intervista fotografica. Sono felice, dicevo, perchè finalmente possiamo conoscerla meglio ed entrare in punta di piedi nel suo mondo. Non appena mi sono imbattuto nei suoi scatti, la mia mente si è riempita di domande. Le sue fotografie creano curiosità e voglia di scoprire. Sono felice anche perchè, incontrandola di persona, si capisce subito che è una persona bella che fa belle cose. Inquieta e serena, malinconica e spensierata, riflessiva e superficiale: Viki una di noi! Ed infine sono felice perchè se spenderete due minuti per leggere questa intervista e guardare le sue fotografie, vi sentirete più leggeri, positivi e sollevati. Buona lettura e buona visione!

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Ciao VikiDai tuoi scatti ti definirei una sognatrice, ma nella realtà? Hai più i piedi per terra o la testa tra le nuvole?

Beh, ovviamente ho i piedi ben piantati a terra, ma la testa è tra le nuvole! Sono sicuramente realista, ma l’immaginazione e la fantasia non mi abbandonano mai.

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Cosa cè nel tuo cassetto?

Mi immagino di aprire il cassetto e trovarci un cielo, le nuvole sparse qua e là fanno capire che c’è davvero profondità, il mio cassetto è la porta per entrare in una nuova dimensione magica, dove tutto è sorprendente e possibile, dove la fantasia diventa realtà… volare prima di tutto!

Viki Vita da Igers Comò Mag.

I tuoi scatti sognanti coniugano la realtà con la fantasia. Come è nata questa idea?

È il mio modo di fare pulizia.. mi piace isolare i soggetti che scelgo dal contesto urbano che spesso disturba visivamente. Le atmosfere sospese e oniriche creano tensione insieme agli elementi architettonici che reputo piuttosto pesanti. Sia visivamente che concettualmente mi piace molto lavorare sui contrasti e sulle opposizioni: leggerezza e pesantezza in questo caso. Sicuramente mi interessa divulgare il patrimonio architettonico, ma ciò che mi interessa e diverte è fare tabula rasa intorno ai soggetti, sgretolando il contesto che li circonda, ricreando una composizione immaginaria con l’intento di regalare quasi un sospiro di sollievo.

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Ogni giorno con le tue fotografie crei piccole fiabe, partendo da dettagli della vita reale. Qual è la tua favola preferita?

Peter Pan senza ombra di dubbio!

Case, edifici, palazzi e macchine, tutto sembra più leggero nei tuoi scatti. Che cosa, invece, appesantisce di tanto in tanto la quotidianità?

L’inquinamento! Visivo, atmosferico e sonoro.

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Le tue foto sono molto apprezzate, seguite e commentate. Che rapporto hai con i tuoi follower?

È incredibile! Non avrei mai immaginato di conoscere tante persone! Mi fa estremamente piacere scambiare commenti, consigli e opinioni! L’aspetto che preferisco è incontrare personalmente gli instagramers con cui comunico attraverso il social, scattare insieme e scoprire le diverse interpretazioni dello stesso contesto fotografico.

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Pensi che si nasconda qualche insidia dietro il mondo social/virtuale?

Beh, sì. Credo però che se si conosce bene lo strumento si può anche essere in grado di gestirlo in maniera appropriata…le insidie ci sono dappertutto, anche al supermercato!

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Che sogni hai nel cassetto del Comò?

Viaggiare di più, magari riuscire a conciliare il viaggio con famiglia, passione e lavoro. Sarebbe bello!

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Quali profili di Instagram ti ispirano?

Non mi ispiro a nessun profilo in particolare, mi piace cogliere in tutto suggestioni cromatiche, sfumature, atmosfere, luci che poi in qualche modo assorbo e rielaboro.

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Grazie Viki (@kidvikk) per la bellissima chiacchierata sul Comò! Conoscerti è stato davvero un piacere. Non è ancora, però, arrivato il momento di salutarci perché, come ogni articolo di Vita da Igers che si rispetti, dobbiamo concludere con la nostra domanda fotografica:

Mettendo da parte le parole e tirando fuori la macchina fotografica, com’è il tuo Comò?

Viki Vita da Igers Comò Mag.

Vita Da Igers Comò Mag.

Se avete ancora voglia di ispirarvi e guardare qualcosa di bello, date un’occhiata alle altre interviste sul Comò ai più seguiti Igers italiani!

  1. By Paola @troppaseta | Vita da Igers - Comò Mag. on 15 giugno 2017 at 11:17

    […] Viki | Vita da Igers […]

Leave a Comment