Le Serre dei Giardini Margherita: green hub a Bologna

Copertina_05
Le Serre dei Giardini Margherita

I Giardini Margherita sono il polmone verde di Bologna. Posti al di là di Porta Castiglione e Porta Santo Stefano, i Giardini Margherita è il parco pubblico più frequentato e amato dai bolognesi, sia di nascita che d’adozione.
Nel cuore di questo polmone sorge Le Serrehub metropolitano dell’innovazione e della promozione della cultura imprenditoriale coordinato dal comune di Bologna e dalla cooperativa Kilowatt

Dove si trova: via Castiglione 134, 40136, Bologna (BO)
Di cosa si occupa: spazio polifunzionale sostenibile
Per scambiare quattro chiacchiereinfo@kilowatt.bo.it

Le serre dei Giardini Margherita

Il cassetto delle Serre

Le serre dei Giardini Margherita sono state riqualificate nel 2014; prima di allora erano in uno stato di abbondono e degrado.
Da quell’anno, grazie all’attività di Kilowatt – cooperativa formata da architetti, semiotici, videomaker ed esperti di sostenibilità –, è nata una delle realtà più green e sostenibili di Bologna. La sostenibilità promossa dalle Serre si esprime attraverso l’uso di materie prime vegetali e biologiche, l’abolizione degli imballaggi di plastica, la riduzione dei materiali usa e getta, l’uso di prodotti per la pulizia ecologici e la diffusione di pratiche agronomiche sostenibili.

Le Serre è così diventato uno dei luoghi più frequentati della città in cui si svolgono eventi culturali, di formazione e di integrazione. L’importanza delle relazioni sociali e del rispetto della natura sono le fondamenta su cui si basa la filosofia di Kilowatt e delle Serre.

Le serre dei Giardini Margherita

Com’è fatto Le Serre

Le Serre è uno spazio polifunzionale che, tra il verde dei Giardini Margherita, racchiude realtà diverse ma connesse fra loro.

Lo spazio di Kilowatt presenta un’area di co-working con sedici postazioni, una sala riunioni e una cucina.
Vetro è il bistrot delle Serre. Molti dei piatti sono realizzati con le produzioni dell’orto, un terreno di duecentocinquanta metri quadrati gestito da una comunità di appassionati, la Kw gARTen.
KwBaby è il servizio educativo sperimentale delle Serre. Rivolto ai bambini dagli zero ai sei anni, KwBaby è incentrato sull’educazione all’aria aperta e sulla libera sperimentazione.
I KwCamp sono, invece, i campi estivi rivolti ai bambini dai sei ai dodici anni.
Infine, vi è K2, agenzia di comunicazione e casa di produzione che si occupa di animazione in stop motion, graphic design, web e fotografia.

Le serre dei Giardini Margherita