Melissa: tè, infusi, prodotti di bellezza e un’accoglienza calorosa a Torino

Copertina_07

Nel centro di Torino, a soli sessantacinque passi dalla Mole Antonelliana, si trova un angolo di mondo vintage pervaso dall’aroma di tè, infusi e tisane.
Melissa è una piccola erboristeria sospesa nel tempo. Appena si varca la soglia sembra di viaggiare indietro nel tempo di quasi un secolo e di approdare, come per magia, in una drogheria degli anni Cinquanta.

Dove si trova: via Gaudenzio Ferrari 4, 10124, Torino (TO)
Di cosa si occupa: erboristeria
Per scambiare quattro chiacchiere: info@melissatorino.com| 011 839 5813

Melissa Erboristeria è una bottega ferma nel tempo che offre diversi articoli interessanti

Il cassetto di Melissa

Valeria è l’anima di Melissa. Valeria avrebbe dovuto chiamarsi Melissa, quello era il desiderio di sua madre. Eppure, a distanza di trent’anni dalla nascita di Valeria e grazie proprio all’aiuto della madre, una Melissa è venuta al mondo: l’erboristeria più famosa del capoluogo piemontese.

Melissa non è solo un’erboristeria dove comprare tisane e tè, tazze, prodotti per la bellezza, spezie ed erbe officinali. Melissa è il Paese delle Meraviglie e Valeria è la sua Alice.
Erbe e fiori essiccati, polaroid e fotografie risalenti agli anni Venti e Trenta, barattoli colmi di caramelle e infusi colorati riempiono di allegria ed energia positiva il negozio e l’animo di chi vi entra.

I clienti che animano l’erboristeria sono consapevoli dell’ottimo servizio che viene loro offerto. Valeria e le sue colleghe sono sempre pronte a dare un consiglio, ad aiutare nella difficile scelta di questa o di quella tisana e a scambiare quattro chiacchiere con chiunque entri nella loro casa. Sì, i clienti di Melissa Erboristeria sono dei veri e propri ospiti.

Prodotti di Melissa Erboristeria

Com’è fatto Melissa

L’erboristeria assomiglia a un hotel inglese della metà del Novecento: carta da parati floreale alle pareti, mobili e scaffali in legno scuro laccato traboccanti di barattoli e teiere, poltrone dalla pelle rovinata, vasi di fiori freschi e un divano in velluto rosso.

È impossibile non rimanere incantanti da questa piccola bottega e non volersi fermare a scambiare qualche parola con Valeria.

Interno di Melissa Erboristeria