poesia

Hai tempo, ripetitelo. Comò Mag.

Hai tempo, ripetitelo. #poesieperstarebene

Quando la felicità, o il tentativo di toccarla davvero, parte da noi, dalla certezza di credere a quello che facciamo

Poesie di un ragazzo strano | Brodo di cultura

Secondo mia nonna era tutto un grande minestrone: la politica di centrodestra era un grande minestrone, l’interesse a tasso fisso

#poesieperstarebene

#poesieperstarebene: un nuovo progetto

#poesieperstarebene è un progetto nato da un po’, giaceva nei cassetti del mio comò come pillola di ispirazione per la

Madeline Thank you for Broccoli

Madeleines | Thank you for Broccoli

Non sono nata vicino al mare, né ad un fiume o ad un lago. Eppure la vicinanza all’acqua ha sempre avuto

Qui è come in Russia | Thank you for Broccoli

Giocavamo ad un gioco che chiamavamo Ufficio Postale. Mia nonna aveva riposto in una scatola da scarpe vecchi blocchetti di

I pesci non parlano | Poesie di un ragazzo strano

A volte resto in silenzio. Altre volte, invece, mi muovo nel silenzio. Una ballata con amplificazione interna e tappi alle

Tirami su | Poesie di un ragazzo strano

Questo è davvero troppo, non posso farlo. Magari dopo tanti sacrifici arriverò su quella gigantesca isola ghiacciata e l’unica cosa