Vita da Igers: una mostra a Fotografia Europea 2017

Avete presente quando avete una bella notizia da comunicare e non riuscite più a trattenervi, come se le parole vi uscissero da sole di bocca? Ecco, è proprio così che mi sento. Dopo settimane di lavoro “segreto”, posso finalmente annunciarvi, con un mix di gioia ed emozione, che in occasione di Fotografia Europea a Reggio Emilia, la nostra rubrica Vita da Igers diventerà una mostra collettiva in una location speciale! Scusate per i modi un po’ frettolosi, ma non riuscivo più a trattenermi! Ora, con la ritrovata calma, vado a raccontarvi nel dettaglio ciò che avverrà dal 5 al 21 maggio. Ovviamente, tutti invitati!

Vita da Igers Fotografia Europea

Da Instagram a Fotografia Europea

Instagram è una galleria d’arte virtuale, un luogo creativo pieno d’immagini e idee. Dietro ad ogni scatto caricato sul social si nasconde un volto appassionato, una mente dinamica, una persona in ricerca di una via d’espressione. Gli Instagramers, prima di tutto, sono fotografi, ognuno con la propria esperienza e professionalità, ognuno con il proprio percorso che lo ha portato ad immergersi in un mondo a colori brillanti.

Comò Mag. ha deciso di selezionare alcuni degli Igers più influenti in Italia e di portare i loro scatti in uno spazio vero e suggestivo. Le fotografie saranno esposte nella mostra collettiva Vita da Igers – un’intervista fotografica, dal 5 al 21 maggio nella speciale location dell’Atelier ViaDueGobbiTre di Reggio Emilia. Il tutto, ovviamente, nella cornice più ampia del festival di Fotografia Europea, che anche quest’anno animerà la città.

Vita da Igers Fotografia Europea

Un luogo suggestivo dove si respira arte a pieni polmoni, ma non quella gridata, prestigiosa o ostentata, ma un’arte di strada, fatta di piccoli studi, confusione, libera creatività e colori vivaci”. Così abbiamo descritto ViaDueGobbiTre qualche anno sulle pagine del nostro magazine. Abbiamo sempre frequentato da visitatori gli stretti corridoi, le piccole stanze e i ballatoi dell’Atelier e quest’anno poter esporre qui il nostro progetto ci riempie di felicità.

Gli spazi di via dei due Gobbi diventeranno la galleria di Instagram, ma questa volta a cielo aperto. Dieci Igers, trenta scatti, un modo semplice e intimo di raccontarsi.

Vita da Igers Fotografia Europea

Gli Igers

Gli Igers protagonisti della mostra saranno dieci, tra vecchie conoscenze del Comò e nuovi incontri. Vi riveliamo subito il primo. Si tratta di Michele Grimaz (@mighele_) giovane Instagramers friulano. Nel suo cassetto molti buoni propositi, tante pippe mentali, un paio di progetti, musica e ricordi. Se volete conoscerlo meglio qui trovate la sua intervista completa sul Comò.

Abbiamo scelto di portare Michele con noi in questa avventura perché siamo affezionati ai suoi scatti da molto tempo. La sua galleria coniuga spensieratezza e riflessione, realtà e atmosfere sognanti, il tutto nei toni dell’azzurro. Sentiamo i suoi scatti molto vicini al mondo del Comò, ed è per questo che abbiamo scelto una sua fotografia come biglietto da visita della nostra mostra.

Gli altri nomi degli Igers che esporranno i loro scatti nell’atelier sono quelli di Andrea Sopranzi, Marko Morciano, Gianluca Magli, Roberta MazzoneChristian Bramante, Eduardo CerrutiGiulio Tolli, Salvatore Cuccu e Viki. Per conoscerli meglio e scoprire perché abbiamo deciso di portarli con noi in questa bella avventura, cliccate su ogni nome prima elencato.

Info

Vita da Igers – un’intervista fotografica vi aspetta in via dei Due Gobbi 3 a Reggio Emilia, insieme alle altre esposizione che l’Atelier ha organizzato in occasione di Fotografia Europea.

Venerdì 5 Maggio 18.00 – 24.00
Sabato 6 Maggio 10.00 – 24.00
Domenica 7 Maggio 10.00 – 24.00

Venerdì 12 Maggio 18.00 – 24.00
Sabato 13  Maggio 10.00 – 24.00
Domenica 14  Maggio 10.00 – 20.00

Sabato 20 Maggio 10.00 – 24.00
Domenica 21 Maggio 10.00 – 20.00

Cari comodini segnate le date sull’agenda, perché ci si vede là!

Vita da Igers Fotografia Europea

A presto con nuovi aggiornamenti.
#duegobbisulcomò #fe2017


Le foto di ViaDueGobbiTre presenti nell’articolo sono di @serg.bar e @ellypg

10 commenti

Lascia un commento